Ristoranti vegetariani a Roma

+1Share on Twitter

I ristoranti a Roma sono tanti, e trattandosi di una città pronta ad accogliere folle numerose, assecondare le esigenze alimentari è un must. Basti pensare alle miriadi di opzioni per celiaci, vegan, vegetariani e intolleranti a determinati cibi. Oggi elenchiamo qui alcuni fra i migliori ristoranti vegetariani a Roma.

tiger-tandoori_roma_31Tiger Tandoori

La cucina indiana basa molte delle proprie tradizioni religiose sull’astensione dall’assumere cibi animali, prestandosi ad offrire una vasta scelta di pietanze vegetariane tradizionali. L’ottimo ristorante indiano Tiger Tandoori – nel cuore del quartiere più etnico e divertente di Roma, il Pigneto – non è un’eccezione, anzi.

l'insalata-ricca_roma_19L’Insalata Ricca

Insalate di ogni tipo, pietanze senza carne, e piatti di pasta, tutti preparati con ingredienti freschi e salutari sono alla base dei menù delle 12 sedi del ristorante L’Insalata Ricca dislocate in diversi quartieri della città di Roma.

le-verdure-di-carmelo-la-monica_roma_0Le Verdure di Carmelo La Monica

Delizioso il Ristorantino delle Verdure di Carmelo La Monica all’interno di Eataly Roma, dove le insalate, ricche e complete, cambiano continuamente; e il frigo delle insalate pronte conserva soluzioni preparate senza l’utilizzo di prodotti chimici.

Il ristorante Margutta RistorArteuno dei ristoranti vegetariani più rinomati di Roma, nasce nel 1979, come primo circolo di cultura vegetariana. Lo scopo è trasmettere agli ospiti, attraverso il piacere del cibo, una filosofia di vita, l’immenso rispetto per la natura e l’amore per l’arte del suo fondatore Claudio Vannini.

Il ristorante L’Arancia Blu propone cucina vegetariana e vegana sperimentale, ma sempre legata alla tradizione. Dalla sede storica di San Lorenzo si è trasferito prima a Villa Gordiani e successivamente nel quartiere Flaminio, mantenendo intatto l’impegno e la qualità della proposta culinaria. Il menù cambia stagionalmente e presenta spesso piatti fuori carta.

Gradevolissimo, nel quartiere Flaminio, il ristorante Tiepolo. Noto da sempre anche come “le svedesi” questo bistrot dalla chiara influenza nord-europea, propone – oltre a piatti vegetariani – come suo cavallo di battaglia, le patate al cartoccio, in tutte le loro declinazioni, sono senza dubbio uno dei piatti più interessanti

Related Posts