Ultime occasioni per il Capodanno

+1Share on Twitter

Si avvicina San Silvestro e ancora non sapete dove festeggiare, dove mangiare le lenticchie a mezzanotte e dove brindare al nuovo anno insieme, ma non volete spendere una fortuna? Per fortuna sono numerosi i locali che la notte di capodanno  offrono una cenone a prezzi davvero convenienti.

Ecco alcune occasioni da cogliere al volo, per il cenone di capodanno.

foto a cura di Alberto Blasetti

Il ristorante Il Focolare a Roma mette in palio gli ultimi 30 posti per il cenone di capodanno a soli €50 a persona bevande incluse, con un menù coi fiocchi, con un antipasto, un primo piatto, un secondo, un contorno, e un dessert a scelta da numerose golose opzioni, come i tagliolini all’astice e pachino, o alle vongole veraci, oppure gli gnocchetti di patate con fiori di zucca e zafferano; fra i secondi interessanti l’orata in crosta di carciofi e il tegamino di baccalà al pepe rosa, oltre alla vasta scelta di dolci e le lenticchie per la prosperità.

Se amate il pesce e volete chiudere il 2012 con una cena tutta a base di pescato, sempre a Roma, il ristorante Le Vele propone un interessantissimo cenone  a soli €90 a persona, con musica dal vivo che include oltre alle 10 portate anche un plateau di aperitivi a base di dadolata di tonno su purée di patate; burrata di Andria e acciughine; carpacci di spigola e tonno con crudité di verdure; e ostriche al gin.

foto a cura di Andrea Di Lorenzo

A Sestri Levante, il ristorante Portobello promuove un menù per festeggiare San Silvestro con una degustazione di terra e mare da non perdere a €100 a persona vini inclusi, che comprende oltre ad antipasto, primo piatto e dolci anche degli interessanti tranci di salmone con cappella di porcino grigliata e spinaci; e un arrosto di vitello al tartufo con salsa allo chardonnay.

Sempre in Liguria, l’elegante ristorante Olimpo propone un interessante menù per il gran galà di capodanno a €120 a persona (vini esclusi), che comprende piatti della tradizione e alcune interessanti innovazioni, fra cui un goloso croccante di branzino e gamberi rossi su passata di cannellini, o il risotto mantecato al castelmagno e tartufo d’alba.

foto a cura di Andrea Di Lorenzo

Related Posts

Consiglieresti questo articolo?

Metti mi piace!